GLOSSARIO



subappenninico

Definizione introdotta nel 1959 da R. Peroni, viene utilizzata per indicare una facies archeologica riferibile all'età del bronzo recente (1325-1175 a.C.), documentata nell'Italia centro-meridionale. La produzione ceramica è caratterizzata da un distintivo gusto per la decorazione plastica che si esprime soprattutto nella realizzazione di appendici alla sommità delle anse a forma di teste di animali stilizzate, principalmente uccelli, ma anche altri animali, quali i bovini.