Concorso fotografico "Sguardi da un'ottica diversa"

01/04/2018

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia


IL MUSEO NAZIONALE ETRUSCO PROMUOVE IL CONCORSO
"SGUARDI DA UN'OTTICA DIVERSA" ORGANIZZATO
DAL GRUPPO AMICI DEL MUSEO DI VILLA GIULIA

immagine concorso fotografico

 

Il 2017 è stato per il Museo Etrusco di Villa Giulia l'anno dell'innovazione; una ventata di novità che, grazie alla riorganizzazione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con la quale il museo è stato reso autonomo, ha portato il pubblico a conoscere più da vicino I tesori in esso custoditi, facendone apprezzare la storia, il contesto, le curiosità, ma non solo: i visitatori hanno scoperto l'incanto della Villa, la magia dei suoi scrigni architettonici, insomma un coacervo di bellezza veramente emozionante. Inoltre l'iniziativa dell'abbonamento annuale ha portato molti, moltissimi visitatori sporadici a frequentare con maggiore regolarità i tanti eventi che da giugno 2017 hanno cominciato ad animare la vita dell'istituto.


Per l'anno corrente sono previste moltissime manifestazioni ed eventi; tra questi, il Gruppo degli "Amici del Museo di Villa Giulia", in stretta intesa con la direzione, indice un
concorso fotografico che vuole stimolare la fantasia del visitatore, al quale è richiesto di esprimere, attraverso uno scatto originale, le emozioni che ha provato. Insomma ciò che ritiene possa rappresentare al meglio il proprio "punto di vista" sull'architettura, le opere, i reperti, e. più in generale tutto il Museo.

 

SGUARDI DA UN'OTTICA DIVERSA

 

Il concorso è aperto a tutti, senza limiti di età:

 

  • gli elaborati devono essere presentati su carta nel formato 20 x 25  o 25 x 25 su qualsiasi tipo di supporto (lucido, matt, altro) e corredati di passpartout bianco o crema in cartoncino pesante;
  • gli elaborati dovranno essere consegnati, esclusivamente per posta o a mano, in busta chiusa con la chiara indicazione dell'Autore e dei suoi recapiti, specificando  "Fotocontest 2018", Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, Piazzale di Villa Giulia 9, 00196 Roma;
  • dovranno essere accompagnati da una liberatoria che concede al Museo il diritto di pubblicazione per le proprie attività promozionali;
  • Il termine ultimo per presentare gli elaborati è il giorno 30 settembre 2018.
  • Una Commissione composta da figure professionali che operano nel campo della fotografia e delle Arti Visuali, oltre che da Funzionari dello stesso Museo valuterà le singole opere e alle prime 3 classificate verrà assegnato un riconoscimento e un premio, consistente rispettivamente in un abbonamento 1) annuale, 2) semestrale, 3) trimestrale al Museo Etrusco di Villa Giulia, che consentirà al titolare di fruire anche di tutti gli eventi che saranno organizzati nel corso dell'anno.
  • Tutte le opere saranno poi esposte in una Mostra temporanea presso la Sala della Fortuna del Museo di Villa Giulia.

 

Documenti da scaricare