GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO PER I CINQUE SENSI + 1: L'OLFATTO

03/12/2013

SUCCESSO DELLA MANIFESTAZIONEfila all'ingresso

I CINQUE SENSI + 1: L’OLFATTO

Fragranze DA CAPOGIRO tra Egitto ed Etruria




Grande successo di pubblico per la manifestazione I cinque sensi + 1: l’olfatto: fragranze da capogiro tra Egitto ed Etruria che si è tenuta sabato 30 novembre al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia.

Nelle quattro ore di apertura dalle 20,00 alle 24,00, più di 600 visitatori hanno affollato le sale e i giardini del Museo Etrusco di Villa Giulia, nonostante il freddo della serata reso più sopportabile per il pubblico dalla degustazione delle tisane offerte da Aboca, sponsor della manifestazione, che ha allestito anche una postazione olfattiva con erbe officinali ed olii essenziali e ha fatto omaggio di confezioni di kyphi, un profumo di origini antichissime realizzato da Aboca Museum e basato su una particolare formula elaborata dal faraone Ramesse III.

Tra i numerosi ospiti anche Anna Maria Buzzi, Direttore Generale per la valorizzazione del patrimonio culturale del MiBACT ; l’Ambasciatore della Repubblica Argentina in Italia, S.E. Torcuato Di Tella e l’Ambasciatore della Repubblica Libanese presso la Santa Sede S.E. Georges Chakib El Khoury. Con i rappresentanti diplomatici dei due paesi sono in atto, da parte del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del turismo, importanti trattative per una proficua collaborazione finalizzata all’incremento di scambi culturali.

L’ultimo appuntamento di apertura straordinaria del Museo di Villa Giulia, in occasione della manifestazione I Cinque sensi + 1 , sarà dedicato al “sesto senso” ed è previsto per sabato 28 dicembre, con lo stesso orario di apertura dalle 20,00 alle 24,00.
La serata, come per i precedenti appuntamenti, si presenta ricca di interessanti iniziative.