Venerdi al Museo: apertura prolungata 22 agosto

Roma, Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia - Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria meridionale

22 agosto, 2014 - visita guidata

Venerdi 22 agosto 2014 

Prosegue l'iniziativa VenerdìalMuseo, promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo. Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia venerdì 22 agosto resterà aperto dalle 20,00 alle 22,00 offrendo una visita guidata tematica dal titolo Astarte, il re e il "risveglio" nel santuario di Pyrgi a 50 anni dalla scoperta delle Lamine d'oro.

La visita offrirà un sguardo sul Mediterraneo antico attraverso la testimonianza importante delle Lamine d'oro iscritte (una in fenicio e due in etrusco) trovate nell'estate del 1964 a Pyrgi. I testi permettono di raccontare della dea fenicia Astarte, del suo sposo Melqart, signore di Tiro e protagonista di una vicenda di morte e resurrezione grazie all'intervento della dea, del re etrusco Thefarie Velianas e della sua politica filo-cartaginese. Le Lamine riflettono infatti il clima politico, culturale e religioso che si instaurò in seguito alla battaglia di Alalia (intorno al 535 a.C.) in cui la coalizione punico-etrusca pose fine alle mire espansionistiche dei Greci.

La visita, della durata di circa 45 minuti, analizzerà le testimonianze restituite dalla complessa area sacra di Pyrgi, dai doni offerti alla monumentale decorazione architettonica, restituendo l'immagine di un santuario che è cuore del Mediterraneo.

Il biglietto d'ingresso include la partecipazione alla visita guidata

Documenti da scaricare