Cerimonia per la stipula della convenzione tra il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia e l'American Federation of Arts

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, Sala della Fortuna

27 febbraio, 2018 - conferenza stampa

Idria

 
Cerimonia per la stipula della convenzione tra
il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia e l'American Federation of Arts

Martedì 27 febbraio 2018 - ore 12 - Sala della Fortuna

Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia è lieto di annunciare la firma di un accordo di protocollo che annuncia una nuova collaborazione con l'American Federation of Arts finalizzato a promuovere la ricerca, sostenere la conservazione, salvaguardare il patrimonio, e diffondere la consapevolezza del patrimonio culturale italiano attraverso mostre itineranti negli Stati Uniti d'America. Nell'ambito del PROJECT MUSAE, la collaborazione fra le due istituzioni è stata resa possibile grazie a LoveItaly, organizzazione non-profit nata con il supporto di LVenture Group Spa e da anni impegnata in progetti di crowdfunding e valorizzazione del patrimonio culturale italiano.
Martedì 27 febbraio, alle ore 12, il Direttore Valentino Nizzo incontrerà Pauline Willis, Direttore & CEO dell'American Federation of Arts, Maxwell L. Anderson, Direttore di Programma di PROJECT MUSAE, il Vicepresidente di LoveItaly Stefano Pighini e la Vicepresidente LoveItaly Tracy Roberts, di fronte ai rappresentanti della stampa per sancire un accordo che rinnova e rinforza la collaborazione fra Italia e Stati Uniti sulla valorizzazione e la tutela del patrimonio italiano nel mondo.
La scelta dell'Hydria con i cavalieri, proveniente da Vulci e restituita al nostro museo dal Museum of Fine Arts di Boston indica la volontà di valorizzare i pezzi che sono stati portati via dall'Italia in maniera illegale e riconsegnati ai nostri musei grazie all'attività dei reparti specializzati delle Forze dell'Ordine.

Villa Giulia signs protocol agreement
with American Federation of Arts

Tuesday 27 February 2018 - 12pm - Sala della Fortuna

The National Etruscan Museum of Villa Giulia is delighted to announce the signing of a protocol agreement which heralds a new collaboration with American Federation of Arts aimed at promoting research, supporting conservation, safeguarding heritage, and building awareness of Italy's cultural patrimony through traveling exhibitions across the United States of America. The collaboration between the two institutions was made possible by LoveItaly, a non-profit organization founded with the support of LVenture Group SpA., whose mission is to support the promotion and conservation of Italian cultural heritage worldwide, and is part of the wide-ranging PROJECT MUSAE.
Tuesday 27 February, at 12 noon, the Director of Villa Giulia, Valentino Nizzo, will meet Pauline Willis, Director & CEO of American Federation of Arts, Maxwell L. Anderson, Manager of PROJECT MUSAE, LoveItaly Vicepresidents Stefano Pighini and Tracy Roberts, and members of the press to endorse this agreement which renews and strengthen the joint effort of Italy and USA for the promotion and protection of Italian cultural heritage in the world

Documenti da scaricare