“Le nozze, unione del diritto umano e divino”. Conferenza del prof. Arduino Maiuri

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

18 aprile, 2019 - conferenza

locandina 18 aprile Maiuri


Giovedì 18 aprile alle ore 17.00, in occasione della mostra “MÆTERNITÀ. Maternità e allattamento nell’Italia antica”, visitabile dal 23 marzo al 2 giugno nella Sala di Venere del Museo, ospitiamo la conferenza del prof. Arduino Maiuri dal titolo “Le nozze, unione del diritto umano e divino”.
Un intero capitolo del ventitreesimo libro del Digesto era dedicato ai riti nuziali. La civiltà latina ha sempre conferito a questa istituzione un ruolo fondamentale, come pietra miliare della familia e quindi della gens, cellule vitali della civitas, sia che fosse strutturata secondo i criteri di uno Stato monarchico che repubblicano che, infine, imperiale, senza affatto trascurare i fastigi del principato. A partire dai testi antichi si cercherà di individuare i punti salienti del coniugium nell’antica Roma, in modo da ravvisarne i canoni essenziali e percepirne il valore sostanziale.

Arduino Maiuri, già Dottore di Ricerca in Filologia greca e romana (2002) e Storia religiosa (2012), sta per discutere il suo Dottorato in Storia, Antropologia, Religioni, con la Tesi Medicina e magia in Marcello Empirico. Analisi delle indicazioni terapeutiche formulari in un trattato di medicina del Tardoantico. Membro della SISR, è autore del Quaderno n. 7 della Simbologia del Vestire, Roma antica/3. Paramenti sacri, Nuova Cultura, Roma, 2007, nonché delle monografie La giurisdizione criminale in Tacito. Aspetti letterari e implicazioni politiche, Alpes, Roma, 2012 e Sacra privata. Rituali domestici e istituti giuridici in Roma antica, L’«Erma» di Bretschneider, Roma, 2013. Ha curato la miscellanea Antrum. Riti e simbologie delle grotte nel Mediterraneo antico, Morcelliana, Brescia, 2017.


L'ingresso in Sala della Fortuna è libero e consentito fino ad esaurimento posti.

Documenti da scaricare