Storie dall’antichità: incontri con i protagonisti - Conferenza di Paolo Xella

MUSEO NAZIONALE ETRUSCO DI VILLA GIULIA Sala della Fortuna - Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria meridionale

9 maggion ore 17.000 - conferenza

Proseguono gli appuntamenti del giovedì al Museo di Villa Giulia, nell'ambito dell'iniziativa "Storie dall'antichità: incontri con i protagonisti".

Paolo Xella, docente di Storia delle religioni all'Università di Pisa e ricercatore associato all'ISMA-CNR, terrà una conferenza dal titolo "Il tofet: tradizioni rituali e aspetti del culto nel mondo fenicio-punico".

 

Conferenza Paolo Xella

 

Verrà tracciata una panoramica sulle tradizioni mitologiche e rituali dei Fenici, nel Levante e nei maggiori centri della loro espansione mediterranea, a cominciare da Cartagine. Verranno illustrate la tipologia e la terminologia dei luoghi di culto, dai grandi santuari extra-urbani ai templi cittadini fino a certi luoghi "naturali" come grotte, alture e fonti, con i loro titolari divini.

Un'attenzione particolare sarà tuttavia rivolta ai tofet, i tipici santuari a incinerazione infantile esclusivi del mondo fenicio-punico, da sempre oggetto di discussioni scientifiche sulla loro natura: sono i tofet sede di riti sacrificali cruenti per il compimento di voti fatti agli dei? O specifiche necropoli riservate a neonati e bambini non necessariamente messi a morte?

sba-em.comunicazione@beniculturali.it